Bagna cauda, Fassona e Cioccolato. Piemonte? No, Reggio Emilia

Cari amici, siete a Reggio Emilia? Non sapete dove andare a mangiare questo weekend? Arriviamo subito in vostro salvataggio con un tavolo che merita assolutamente la vostra totale attenzione. Siamo in Viale Isonzo presso l’Hostaria Pas Dosè, dove potrete trovare tutte le migliori specialità piemontesi.

Quante volte siamo passati lì davanti senza accorgercene? Almeno un centinaio. Per fortuna un bel giorno l’abbiamo notato, altrimenti ci saremmo persi davvero una chicca, soprattutto sul panorama reggiano. Quindi, per evitare di commettere il nostro stesso errore, continuate a leggere!

Fin dall’esterno il ristorante si presenta in modo molto curato, con il proprio vialetto di accesso e il parcheggio dedicato. L’interno non smentisce la prima impressione. Una location minimal, rustica ma assolutamente curata nei dettagli e molto accogliente. Noi siamo rimasti colpiti soprattutto dai tavoloni in legno massiccio, che da sempre adoriamo.

Non appena vi verrà dato il menù, cadrete in una crisi profonda. O almeno a noi è capitato così. Ogni ben di Dio vi attenderà e sfodererà tutta la vostra indecisione! Troverete infatti i tipici piatti piemontesi come la bagna cauda, carne pregiatissima in tutte le versioni e cotture oltre alla raclette. Insomma, qualsiasi voglia potrà essere tranquillamente soddisfatta.

Dopo un’indecisione profonda su cosa ordinare abbiamo trovato la nostra strada. Io ho scelto di cominciare la cena con il “Crudo dello Chef” a base di Battuta al coltello di Fassona Piemontese, Battuto di Cavallo con marinatura al timo e pepe nero e Salsiccia di Bra DOP, mentre Luca ha optato per la varietà di battute al coltello di Fassona Piemontese, rispettivamente servite con finocchietto, crema all’uovo e senape con cipolla. Già dalla descrizione penso di aver reso l’idea, ma qualora qualcuno avesse ancora qualche dubbio non possiamo che consigliarvi di correre immediatamente a provare queste bontà.

Per continuare abbiamo mantenuto più o meno la stessa lunghezza d’onda. Io ho ordinato Uovo soffice su pane croccante, fonduta di parmigiano reggiano e scaglie di tartufo bianco, mentre Luca ha scelto la tagliata di Fassona in crosta di sesamo, salsa in agrodolce e verdurine saltate. Entrambe le pietanze erano ottime.

Per concludere la cena non abbiamo avuto il minimo dubbio: degustazione di cioccolato al latte e fondente corredato da arancia, nocciole, mandorle e qualsivoglia delizia. Dovete assolutamente provarla.

img_9811

Per tutto quello che abbiamo ordinato più ottimo vino rosso di accompagnamento abbiamo speso circa 45€ a testa. Siamo consapevoli che il prezzo è forse leggermente sopra la media per Reggio. Tuttavia, vi assicuriamo che la cena, il servizio e la qualità dei prodotti vale assolutamente il prezzo.

Vi consigliamo di andare presso Pas Dosè per una cena di coppia o per una cena in compagnia. La location e il cibo sapranno essere all’altezza per qualsiasi necessità.

Per riassumere ecco il nostro prospettino su Pas Dosè:

CIBO: 4,5/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 3,5/5

QUALITA’/PREZZO: 3/5

FASCIA PREZZO: Alta (compresa tra 40€ e 60€ a persona)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...