Don’t cry for meat, Argentina!

Cari amici, dopo i giorni di festa, tendenzialmente, invece che camminare si rotola ma nonostante ciò noi siamo impavidi e vogliamo sfidarvi con la proposta di un nuovo ristorante. Perché si sa, le buone forchette non si fermano mai! Magari potrete considerare quest’opzione per Capodanno oppure per inaugurare i primi giorni del nuovo anno nel modo migliore.

Siamo a Milano, in via Gian Galeazzo 25, e siamo seduti al tavolo del ristorante El Porteno. Una garanzia per passare una serata elegante, calda e all’insegna della carne argentina.

Il locale ha più sedi nella città di Milano e noi siamo andati in quella aperta per prima, un po’ per comodità un po’ per scelta. Dall’esterno il locale risulta subito molto curato e con le grandi vetrate a vista invita ad entrare. Una volta varcata la soglia, non rimarrete certo delusi. Una location calda, con luce soffusa, soffitti alti e bottiglie di vino che incorniciano la stanza. Davvero un ambiente suggestivo, intimo e caloroso.

Una volta seduti al tavolo, vi verrà portato il menù e allora sì che saranno guai! Potrete decidere di scegliere succose grigliate di manzo, oppure optare per carni di maiale e vitello cotte lentamente. Accanto al tradizionale asado, non mancano altri tipici piatti argentini, come le empanadas o il pollo en escabeche, preparati da chef rigorosi, che rispettano la tradizione e la qualità delle materie prime.

In attesa di ordinare vi verrà portato un cestino ricco di diverse tipologie di pane, accompagnato da quattro ciotoline sfiziose a base di cipolle, paté di fegatini, maionese e salsa di peperoni. Il giusto inizio per stuzzicare le papille gustative.

img_9108

Come antipasto io e Luca abbiamo fatto scelte diverse, per provare un po’ tutto e darvi pareri su più pietanze. Io ho scelto il sashimi puro sangre cioè sashimi di filetto di fassone piemontese con emulsione di pomodoro fresco, mentre Luca ha optato per il Duo de Empanadas a base rispettivamente di carne di manzo e di pollo sfilacciato a mano. Tra le due opzioni bisogna essere onesti e dire che il sashimi era davvero una spanna sopra. Non che i panzerotti tipici argentini non fossero buoni, però tra i due abbiamo notato una netta preferenza.

Sui piatti principali abbiamo percorso entrambi la strada del manzo argentino, scegliendo però due tagli differenti. Io ho scelto il Bife De Chorizo, controfiletto, mentre Luca ha ordinato il Lomo Buenos Aires, puro filetto. Entrambi i tagli di carne erano veramente teneri, succosi e abbondanti. Presso El Porteno sanno come cuocere la carne e resterete davvero soddisfatti.

I piatti di carne hanno in accompagnamento i contorni. Vi porteranno cinque ciotole contenenti: purè di patate, purè di zucca, purè di patate dolci, insalata russa e patate al forno. Una presentazione sfiziosa e l’imbarazzo della scelta. Tutti i purè, dal nostro punto di vista, sono meritevoli di lode.

Noi siamo andati al El Porteno in occasione del compleanno di Luca, quindi non poteva mancare il dolce con tanto di candelina.

img_9136

La cena è stata accompagnata da un buon vino rosso: Septima Obra, Malbec 2014. Una bottiglia nuova per noi, dal gusto particolare, ma una piacevole scoperta. Non tra i nostri preferiti ma comunque è valsa la pena di provarlo.

La nostra cena nel complesso è da considerarsi assolutamente positiva e caratterizzata da ingredienti di alta qualità. Anche il servizio impeccabile e attento.

Il conto, un po’ salato, trova giustificazione nei tagli di carne pregiati che abbiamo scelto e nella location molto curata. La spesa a persona ammonta circa a  60€.

Vi consigliamo di scegliere El Porteno per una serata speciale, per festeggiare qualche avvenimento importante, che sia in coppia o tra amici. Sicuramente i loro piatti di carne e l’atmosfera intima non vi deluderanno.

Per riassumere ecco il nostro prospettino su El Porteno:

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 4/5

QUALITA’/PREZZO: 3,5/5

FASCIA PREZZO: Alta (compresa tra 40€ e 60€ a persona)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...