Gnocco fritto e molto altro..

Eccoci tornati in terra emiliana, nelle colline fuori dalla città di Reggio Emilia. Precisamente siamo in via Pianderna, 9 a Scandiano presso Pianderna Agriwellness.

Il ristorante si trova sul cucuzzolo della collina, dovrete percorrere una strada stretta e molto ripida, ma una volta arrivati sulla vetta sarete appagati dalla vista di una struttura nuovissima e molto curata nei dettagli e soprattutto rimarrete incantati dal panorama: Reggio Emilia letteralmente ai vostri piedi!

Non appena varcata la soglia del ristorante le vostre aspettative saranno soddisfatte. Un ambiente molto ampio, luminoso, minimal ma con un arredamento pregiato e ben pensato. Pianderna Agriwellness nasce infatti come location di sosta, di relax e di soddisfazione del palato, dove potrete immergervi in un paesaggio naturale, trascorrendo il tempo avvolti dai profumi e dai sapori della terra.

Presso questo ristorante avrete la possibilità di gustare ottimi piatti della tradizione reggiana in chiave rivisitata oltre a piatti, sia a base di pesce che di carne, dove la creatività e l’inventiva la fanno da padrone. Pietanze ricercate, impiattamento originale e gusto azzeccato. Tutto perfettamente equilibrato e ben pensato, al fine di farvi uscire soddisfatti e a pancia piena!

Tra gli antipasti abbiamo provato il gnocco fritto accompagnato da salumi, formaggi e marmellate. Le porzioni sono abbondanti e il cibo è buono. L’unica nota che potremmo fare è che il gnocco fritto era forse leggermente troppo unto, ma il sapore e la morbidezza compensavano a pieno.

Come piatti principali c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Il menù varia in base alla stagione e alla disponibilità dei prodotti. L’ultima volta che siamo andati abbiamo optato per due piatti di carne. Io ho scelto il filetto di manzo con cacio e pere e riduzione al vino rosso, mentre Luca ha optato per il filetto di vitello bardato con guanciale di maiale e timo con batonette di carote e zucchine al burro e miele. I piatti erano entrambi presentati in modo impeccabile e la cottura della carne azzeccata. Avrebbe forse potuto essere più abbondante la porzione del mio filetto. Ma nulla da eccepire sulla qualità e sull’accostamento degli ingredienti.

Noi abbiamo accompagnato la cena con un buon Lambrusco rosè della casa. Una scelta pensata per sgrassare la carne e per alleggerire il fritto dello gnocco.

Il locale offre la possibilità di trascorrere una piacevole serata in un ambiente raffinato a ritmo di piatti ricercati e dal sapore avvolgente. Ordinando un antipasto condiviso, un piatto principale e accompagnando il tutto con il vino abbiamo speso circa 30€ a testa.

Vi consigliamo di andare al Pianderna Agriwellness per una cena romantica o in gruppo. La location e il cibo sapranno rispondere alle vostre esigenze.

Per riassumere ecco il nostro prospettino su Pianderna Agriwellness:

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 4/5

QUALITA’/PREZZO: 4/5

FASCIA PREZZO: Media (compresa tra 20€ e 40€ a persona)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...