Cenare nel cuore di Reggio

Eccoci tornati in terra emiliana, nella bella Reggio Emilia. Siamo nel cuore della città, in piazza San Prospero, presso l’omonimo ristorante “Prospero”.

Dall’esterno il ristorante appare forse un po’ dimesso. Guardandolo da fuori noterete, infatti, il bancone del bar e i tavoli alti con gli sgabelli. Per scovare le sale che ospitano il ristorante dovrete addentrarvi maggiormente e, finalmente, potrete accomodarvi. Quindi non lasciatevi ingannare dall’esterno, proseguite e arriverete nel cuore del locale.

La location è molto minimal ma elegante e curata. Le sale sono due e i tavoli sono ben distanziati per permettere di avere la propria privacy e di trascorrere una serata tranquilla, fuori dal caos. Lo staff è molto gentile e vi accompagnerà durante il pasto consigliandovi anche dei buoni abbinamenti tra i vostri piatti e la ricca cantina offerta dal locale.

Presso Prospero avrete la possibilità di gustare ottimi piatti della tradizione reggiana in chiave rivisitata oltre a piatti, sia a base di pesce che di carne, dove la creatività e l’inventiva vanno a braccetto con la tradizione. Vi consigliamo di chiedere sempre la proposta fuori menù dello chef, potrebbe nascondere delle chicche molto gustose.

Già dagli antipasti abbiamo deciso di prendere strade diverse; io ho scelto il patanegra con crostini bagnati nel pomodoro e Luca ha optato per la battuta di fassona con tuorlo d’uovo al vapore e senape di Digione. Entrambi i piatti valorizzano al massimo la qualità della materia prima e risultano estremamente piacevoli sia al palato che alla vista.

Per la scelta del piatto principale le nostre strade hanno continuato su due binari diversi. Io ho scelto la faraona al forno con chips di zucca e salsa di senape, mentre Luca ha optato per la tagliata di fassona con rucola e pomodorini.  Due scelte differenti ma con la comune caratteristica di unire sapori decisi e consistenze diverse. La mia faraona era davvero ottima, la carne morbida e le chips molto croccanti e appetitose. La tagliata di Luca di ottima qualità, cottura perfetta per  la carne che quasi si scioglieva in bocca. L’unico appunto che ci sentiamo di fare è che entrambe le pietanze potevano essere leggermente più abbondanti. D’altronde si sa, noi siamo due buone forchette! 🙂

La cena è stata accompagnata da un ottimo vino, corposo, aromatico ed avvolgente.

Per tutto quello che vi abbiamo descritto, più una bottiglia di vino e una grappa, abbiamo speso circa 45 euro a testa. La spesa potrebbe risultare leggermente sopra la media, ma considerando la posizione centrale, la qualità degli ingredienti e il gusto, siamo certi nel dire che il gioco vale la candela.

Siamo convinti che Prospero possa essere una buona scelta per una cena romantica o per festeggiare qualche avvenimento importante. L’attenzione per i piatti, la cura e la buona realizzazione permettono di fare una scelta sicura e di concedersi un piccolo vizietto.

Per riassumere ecco il nostro prospettino sul Ristorante Prospero:

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 3,5/5

QUALITA’/PREZZO: 4/5

FASCIA PREZZO: Alta (compresa tra 40€ e 60€ a persona)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...