Un bistrot dal sapore di casa

Milano, settimana della moda, potevamo farci mancare un nuovo locale? Ovviamente no! Nonostante il tempo inclemente che sta colpendo la città negli ultimi giorni abbiamo deciso di uscire e provare un nuovo ristorante di cui abbiamo sentito parlare diverse volte nell’ultimo periodo.
Siamo in via Cicco Simonetta, a due passi dalla darsena presso il ristorante Cumino Bistrot. Cumino Bistrot è un locale semplice ma caloroso. Fin dall’ingresso, infatti, si ha l’impressione di essere andati a trovare un proprio amico per una cena tra le mura di casa. Un’atmosfera rustica e calda, che si riflette negli arredi, nei mattoncini sulle pareti, nella scelta delle stoviglie. Tutto è perfettamente in sintonia, vi sentirete accolti in un ambiente molto famigliare.

 

Appena entrati, i ragazzi di Cumino Bistrot saranno gentili e disponibili, a conferma dell’aria accogliente che già si percepiva sul ciglio della porta.
Il menù del locale offre una buona scelta di piatti. Si parte dagli antipasti misti divisi in taglieri, fritti e in crostoni farciti, per arrivare a primi molto invitanti e secondi gustosi. Il pezzo forte del menù è la sezione tartare dove troverete ampia scelta di pesce e carne. Ma le sorprese non finiscono qui, perché il menù offre anche la sezione Burger, dalla quale potrete davvero costruirvi il vostro panino.
Noi abbiamo deciso di cominciare la cena con due crostoni. Per me la “Vecchia Bruschetta” classica, per Luca la “Veggie” con burrata, pesto e pomodorini. Il pane è fragrante e la farcitura è autentica e saporita.
A seguire abbiamo deciso di scegliere due piatti a base di carne. Per me la tagliata di fassona con purè alla senape e pomodorini, per Luca la tartare di fassona con cipolle di tropea caramellate, pomodorini e pecorino. La carne molto buona in entrambi i casi. I piatti e le presentazioni sono in linea con il locale e con il loro intento: quello di proporre piatti semplici, senza troppi fronzoli ma buoni e ben cucinati.
Abbiamo accompagnato la cena con un ottimo vino friulano, un Lis Neris, Cabernet Sauvignon del 2013. Un vino fruttato, delicato ma con carattere.
Per concludere la cena abbiamo deciso di lasciarci tentare dai dolci della casa. Una cheesecake con nutella per Luca e un tiramisù per me. Entrambe le portate buone e ben eseguite. Un finale in crescendo per la nostra cena!
Per tutto quello che abbiamo ordinato abbiamo speso 35 euro a testa. Il prezzo è assolutamente proporzionato al mercato milanese e alla tipologia di pietanze gustate durante la serata.
Vi consigliamo vivamente di fare tappa da Cumino Bistrot, che sia per pranzo o per cena, in compagnia o in coppia. Troverete il piatto giusto per ogni situazione e per ogni esigenza.

Per riassumere ecco il nostro prospettino su Cumino Bistrot:

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4,5/5

LOCATION: 4/5

QUALITA’/PREZZO: 4/5

FASCIA PREZZO: Media (compresa tra 20€ e 40€ a persona)

Cumino Bistrot Menu, Reviews, Photos, Location and Info - Zomato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...