Messico e Nuvole

Eccoci di nuovo nella nostra amata Reggio Emilia, pronti a presentarvi il nostro ultimo tavolo. Vi vogliamo dare qualche indizio…. Cucina caliente, salse di ogni tipo, locale rustico, una predilezione per il piccante. Ebbene si amici, avete capito, siamo da Hot Chili dove il Messico e le sue tradizioni regnano sovrane!

In questo post troverete consigli per una cena alternativa, dai sapori poco convenzionali e dall’atmosfera allegra. Appena varcata la soglia vi troverete immersi in un locale dai toni caldi, arredato in legno, con una vasta scelta di cocktail e un menù con le prelibatezze messicane, il tutto condito da una piacevole musica in sottofondo.

Noi abbiamo deciso di cominciare dall’aperitivo. Hot Chili è rinomato nella città per fare cocktail molto buoni! Luca ha optato per la scelta del famoso e sempre ottimo Uragano mentre io ho scelto un Lady Killer dal gusto più dolce e vivace.

La serata è continuata a tavola! Abbiamo deciso di cominciare con due antipasti. Io ho optato per i “Tacos Mexicanos” con insalata, formaggio e pollo, mentre Luca ha scelto i “Nachos” ricoperti di formaggio fuso e jalapenos. Entrambi i piatti sono cucinati in modo semplice ma i sapori sono autentici. Le salse di accompagnamento, una piccante e una al guacamole, sono perfette per stuzzicare l’appetito e risvegliare le papille gustative!

Per continuare abbiamo deciso di optare per le Hot Chili Fajitas beef & chicken. Si tratta di listarelle di manzo e pollo marinate con peperoni e cipolla servite sulla griglia calda. Le fajitas sono accompagnate da diverse salse e contorni come la salsa di pomodoro piccante (“Pico de gallo”), la panna acida, il guacamole, il formaggio, i fagioli messicani e l’insalata. Inoltre il tutto è corredato dalle tortilla, nelle quali avvolgere gli ingredienti a piacere. Il cibo è buono, con ricorrenti sentori di Messico e stimola la convivialità visto che si può decidere di costruire la propria tortilla come meglio si crede e con l’imbarazzo della scelta!

Il ristorante Hot Chili è la scelta giusta per una serata tranquilla, dove si vuole chiacchierare circondati da un’ atmosfera rustica, in compagnia di amici o in coppia.  Il cibo non è da ristorante stellato ma nemmeno lo vuole essere! L’idea è proprio quella di rievocare la cultura messicana nella sua semplicità e nel suo calore.

Per l’aperitivo iniziale e per  le pietanze che vi abbiamo descritto abbiamo speso circa 40 euro a testa, accompagnando la cena con soft drinks e birra messicana.

Non perdete l’occasione di provare questo locale, che sia per un aperitivo veloce o per una cena. Non rimarrete delusi e, anzi, vi sentirete per qualche ora in Messico!

Per riassumere ecco il nostro prospettino su Hot Chili (per la cena):

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 3,5/5

QUALITA’/PREZZO: 3,5/5

FASCIA PREZZO: Media (compresa tra 20€ e 40€ a persona)

Un pensiero riguardo “Messico e Nuvole

  1. Ricetta per un un buon piatto messicano:
    1)Prendere un biglietto di sola andata in economy per Città del Messico, possibilmente a metà febbraio quando la temperatura del Pacifico è quella giusta
    2)Salire sopra un autobus de tercera (per risparmiare) con direzione Oaxaca/Pochutla/Porto Angel
    3)Arrivati a Puerto Angel chiedere del Beto, proprietario del ristorantino sulla baia denominato “El tiburon endormido” (è autobiografico)
    4)Accordarsi per uscire con lui a pesca la mattina dopo all’alba (bastano tre dollari)
    5)Percorrere una decina di miglia sulla barca lungo i bassi fondali di Playa Escobilla pescando nell’ordine:
    a)Con un’esca di Sardine e un filo del 20, Tonnetti (di 1k l’uno)
    b)Con filetti di Tonnetto e un filo del 50 i Pes Vela (stazzano sui 5k l’uno)
    c)Con un paranco di ferro da camion le ostriche giganti che aspettano incollate al fondale dei dieci metri
    d)Con una grossa fune (se siete criminali o non avete scrupoli come il Beto) una tartaruga gigante (ma di peso inferiore ai 50k, se no vi annega lei)
    6)Tornati a Puerto Angel, mangiare tutto al tramonto alla luce della lampada a petrolio
    7)Morire lì (anche per non pagare il viaggio di ritorno)

    Buona cena: Paolo Bonacini

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...