Un pranzo sulle colline torinesi

Oggi vi portiamo in un posto un po’ fuori dalle mappe principali, precisamente a Pino Torinese. Un paesino caratterizzato da una strada principale che apre scorci meravigliosi immersi nel verde, oltre a permettere di intravedere Torino in lontananza.

Il tavolo in cui vi vogliamo portare è quello del Ristorante Pigna d’Oro.  Visto da fuori il locale ricorda la tipica trattoria di montagna a gestione familiare, ma appena si varca la soglia si percepisce subito l’essenza di un ristorante dove regnano tradizione ed eleganza, pur mantenendo un’atmosfera tranquilla che stempera i toni e vi farà sentire subito a vostro agio.

Una volta accomodati, sarà il proprietario stesso a raccontarvi il menù, e siamo sicuri che vi capiterà quello che è successo a noi!  A sentir nominare tutte le pietanze vorrete ordinare e assaggiare ogni singola portata presente. C’è un incredibile varietà di opzioni, con la possibilità di scegliere carne, pesce e varie tipologie di piatti, tutti ispirati alla tradizione piemontese.

Noi abbiamo iniziato con due antipasti davvero squisiti! Il vitello tonnato “alla vecchia maniera”, un piatto apparentemente semplice ma che fa della salsa il suo cavallo di battaglia. Rispetto alla versione a cui siamo abituati, infatti, non viene utilizzata la maionese. Il risultato è a dir poco incredibile, l’accostamento tra il sapore delle fettine del vitello e la salsa tonnata è tanto inaspettato quanto delizioso, grazie ad una consistenza più densa della salsa. Il secondo antipasto invece è stato l’uovo in camicia dorato su crema di robiola  e tartufo bianco. Giusto per ingolosirvi e per farvi rendere l’idea, si sentiva il profumo di tartufo ancor prima che il piatto uscisse dalla cucina, e una volta servito a tavola era esattamente come ce lo aspettavamo, incredibilmente profumato, delicato e pieno di gusto.

IMG_3147 IMG_9236

Dopo l’antipasto abbiamo entrambi optato per un secondo, in particolare siamo rimasti colpiti dal menù della selvaggina e non siamo riusciti a resistere dall’ordinare dei medaglioni di capriolo con salsa ai lamponi e il cinghiale con polenta. Entrambi i piatti esaltavano al meglio il gusto della carne, facendo emergere i sapori in modo distinto ma allo stesso tempo legandoli perfettamente.

IMG_3135 IMG_3146asd

I dolci serviti direttamente dal carrello variano ogni volta e confermano la qualità del ristorante! La scelta sarà infatti ampia e composta unicamente da dessert preparati “in casa”. Il modo migliore per concludere il pasto con il sorriso.

Non abbiamo avuto modo di accompagnare il pasto con un vino ( la strada per tornare a casa era troppa e il rischio etilometro molto alto) ma osservando la carta dei vini possiamo confermare che la Pigna d’Oro ha una cantina di tutto rispetto, fornita non solo di ottime tipologie di vini piemontesi ma anche di vini nazionali e internazionali per accompagnare il vostro pasto nel miglior dei modi.

Il ristorante ha ancora qualche sorpresa in serbo per voi! Dopo il caffè, infatti, vi verrà offerto un piccolo semifreddo di chiusura molto simile ad un cremino. Il guscio croccante di cioccolato svelerà un ripieno fresco e dai diversi gusti tra cui potrete scegliere liberamente. Inoltre, per chi volesse concedersi un ultimo vizio è disponibile un cofanetto di sigari, tra cui potrete scegliere quello più adatto a voi.. il tutto offerto dai proprietari di casa.

Nel complesso l’esperienza alla Pigna d’Oro è stata molto piacevole, un ambiente curato e familiare con una scelta davvero ampia di piatti e di gusti. Vista la posizione non proprio “a portata di mano” non è sempre semplice trovare l’occasione giusta per provare questo ristorante, ma se per caso passate da Torino vi consigliamo vivamente di organizzare una gita sulle colline della città, vedrete che non ne rimarrete delusi!

Ecco il nostro prospetto per la Pigna d’Oro:

CIBO: 4/5

SERVIZIO: 4/5

LOCATION: 3/5

QUALITA’/PREZZO: 3,5/5

FASCIA PREZZO: Alta (compresa tra 40€ e 60€ a persona)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...